Casa poco luminosa? Ecco i rimedi per avere una casa con più luce!

Aumentare la luce in casa non è mai stato così facile! Trucchi e rimedi per avere una casa più luminosa!

17/05/2019

Chi non vorrebbe avere una casa luminosa? Che aumenti il piacere di viverla e che soddisfi ogni nostra esigenza? Spesso, il problema della mancanza di luce naturale in casa è dovuto all’assenza di finestre di grandi dimensioni o esposte verso la direzione sbagliata. L’arredo, in questo caso, può darci una mano per ottenere un’atmosfera più luminosa in casa! Basta mettere a punto qualche piccolo accorgimento e, in un attimo, la casa splenderà di una nuova luce!

Ci sono piccoli trucchi di arredo che modificano la percezione degli ambienti e giochi di luce che rendono un luogo più eclettico. Vale la pena fare un tentativo per migliorare la situazione! Ecco i consigli di Casaitaliana.

Casaitaliana | Avere una casa più luminosa | italyclassico.it

1. Colori che danno luce

I colori delle pareti e dei soffitti hanno un impatto enorme su come percepiamo lo spazio. Puntando sul bianco non sbagli mai. Questo però non significa che la stanza sembrerà fredda; infatti, il bianco fa da sfondo perfetto ai complementi d'arredo dai colori vivaci – avrai veramente tanto spazio di manovra nella decorazione. Questa è una delle regole fondamentali, più condivise dagli interior design e più conosciute.

Esistono molte soluzioni per arredare con colore: l’arredamento colorato è un must 2019!

Tuttavia, se il bianco non ti convince, opta per i colori pastello. L'azzurro aumenterà visivamente lo spazio. Il giallo donerà all'ambiente una sensazione di calore e lo renderà più chiaro. Si sa che utilizzare colori scuri o molto caldi per le pareti rischia di “chiudere” gli ambienti e diminuisce la percezione della luce. Per rendere virtualmente più spaziosa e luminosa la casa è consigliabile affidarsi a tinte chiare, naturali e, nel caso in cui si desideri aggiungere un tocco di colore, riservare questo a un’unica parete. Opta quindi per tinte fredde come il grigio, l’azzurro, il verde chiaro.

Divano LEONARD | Amura | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Divano LEONARD | Amura

2. Approfitta del bianco, anche per i mobili

Con il bianco in casa non si sbaglia mai, soprattutto se hai deciso di arredare casa poco per volta e a piccoli passi. Utilizza mobili e accessori con finiture bianche: le finiture bianche regalano lucentezza agli ambienti e ti permettono di fare scelte più originali con le poltrone, le sedie, i tappeti, le tende. I vantaggi sono innumerevoli! Se hai scelto di pitturare le pareti con colori vivaci, le finiture bianche di mobili e complementi d’arredo doneranno un tocco di luminosità in più alla tua casa!

Ci sono anche molte altre soluzioni, non ti resta che scoprirle QUI!

Divano LEIO | Chi Wing Lo | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Divano LEIO | Chi Wing Lo

3. Riflettere la luce del sole in casa

Per riflettere la luce del sole in casa si possono utilizzare complementi d’arredo con superfici lucide; possono essere tavolini e sedie in plexiglass, ma anche e soprattutto specchi. Gli accessori possono dare una svolta luminosa agli ambienti! Inoltre il loro effetto riflettente e la loro trasparenza non fanno percepire un ostacolo alla vista. Tendenzialmente più economici rispetto al rivestimento con superfici specchianti di un'intera parete, gli arredi con porzioni riflettenti agiscono su un doppio fronte. Da una parte, rendono raffinato e di pregio l'ambiente di inserimento; dall'altra, collaborano con lampade e lampadari nell'ottica di "moltiplicare" la luminosità complessiva della stanza.

Tavolo COOPER GLASS | Formenti | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Tavolo COOPER GLASS | Formenti

4. Attenzione al pavimento

Non sono solo le pareti a lavorare sulla luminosità della casa, ma anche il pavimento! Come dev’essere il pavimento di una casa poco luminosa? Se ami il parquet, sceglilo chiaro, soprattutto se hai finestre piccole, interni non troppo spaziosi e la tua casa è esposta solo su un lato alla luce solare. Esistono tanti tipi di parquet e differenti tipologie di posa: quale si adatta meglio alla tua casa? Scoprilo con noi!

Non puoi cambiare facilmente la pavimentazione? Nessun problema! Cerca un grande tappeto dai colori chiari e naturali che riduca l’effetto scuro della base.

Parquet WOODCO | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Parquet WOODCO

5. Mobili bassi

Non sottovalutare l’arredamento della casa e la scelta dei mobili. Se cerchi luminosità, i mobili alti potrebbero non fare al caso tuo. Infatti, gli accessori eccessivamente imponenti e dai colori scuri chiudono l’ambiente non solo fisicamente, ma anche a livello percettivo, perché sovrastano il livello dei tuoi occhi e non permettono la libera circolazione della luce e dell’aria. Se non hai una casa grande e la percepisci un po’ buia, allora è meglio liberare lo spazio in senso verticale e scegli mobili bassi, in modo da valorizzare il più possibile la luminosità.

Madia FERMO | BoConcept | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Madia FERMO | BoConcept

6. Scegli tessuti dai colori neutri

Questa regola vale soprattutto per le tende, che nell’economia degli spazi di una casa occupano un ruolo rilevante e soprattutto sono lo strumento che filtra la luce dall’esterno. Qualsiasi sia la dimensione delle finestre o portefinestre, se avete la necessità di utilizzare delle tende ricordatevi che la scelta ottimale per dare luminosità ai vostri locali è quella di scegliere tende bianche e anche, se possibile, di tessuto leggero. La cosa migliore sarebbe sceglierle chiare e di colori neutri come il beige, il corda, il bianco. Se ami, invece, il colore, tenta di creare un contrasto con un tessuto trasparente che alleggerisca l’effetto. Lo stesso principio è valido per tappeti e biancheria da letto.

Non sai che tipo di tessuto utilizzare o quale sia perfetto per la tua casa: scopri Romany e le sue eleganti collezioni!

Biancheria Zanotto Nives | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Biancheria Zanotto Nives

7. La posizione delle lampade

Se la luce naturale non è dalla tua parte, la soluzione è in quella artificiale. Quando le stanze della casa sono poco luminose, il progetto del colore per le pareti e la predisposizione di una buona strategia per la luce artificiale si rivelano capaci di migliorare notevolmente il risultato finale. La cosa da evitare è di avere solo una luce centrale; la scelta migliore è invece quella di differenziare le fonti, anche tramite fari da incasso o strip led, capaci di "mimetizzarsi" nelle pareti e nel soffitto. Un dettaglio che spesso viene trascurato è il dimmer: con il dimmer gestirete la regolazione dell’intensità della luce delle lampade. Questo contribuirà a rendere più armonioso e gradevole anche uno spazio del tutto privo di finestre.

Lampada LA BELLE ETOILE | Slamp | Avere una casa più luminosa | Casaitaliana | italyclassico.it

Lampada LA BELLE ETOILE | Slamp

Come devono essere le lampade? Quelle da tavolo devono essere alte, mentre quelle da terra sono più utili negli angoli, per sfruttare il potere riflettente di due pareti. Un ultimo trucco? Scegli sempre lampadine a illuminazione bianca. L’illuminazione è un particolare che spesso tutti noi trascuriamo durante il progetto d’arredo di casa: ci sono però alcuni piccoli trucchi che eviteranno di commettere errori. Scopri QUI i nostri consigli per non commettere errori!

 

Avere una casa più luminosa è semplice, ma ricordati anche di questo nostro ultimo consiglio: fai attenzione alla pulizia dei vetri! Può sembrare un dettaglio, ma non lo è: filtrerà più luce dall’esterno, la polvere può opacizzare molto.

Informazioni

Contattaci se hai bisogno di ulteriori informazioni

Informazioni

Contattaci se hai bisogno di ulteriori informazioni

Torna Su