Arredo Pop Art: stile e creatività in casa

Pop Art: da corrente artistica a tendenza nel settore dell'arredamento. Dinamico, stravagante e fuori dagli schemi classici: scopri con Casaitaliana come arredare la tua casa con lo stile Pop Art!

12/06/2019

Casaitaliana | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | italyclassico.it

Erano gli inizi degli anni ‘50 quando, in Gran Bretagna, inizia a diffondersi la Pop Art, una corrente artistica portatrice di una vera e propria rivoluzione culturale. Roy Lichtenstein e Andy Warhol, artisti simbolo del movimento, hanno posto l’attenzione sul mondo che circonda l’uomo, traendo ispirazione da fumetti, immagini pubblicitarie e altre forme di comunicazione visiva. Fino ad allora, infatti, era considerato degno di nota ed oggetto d’arte solo ciò che fosse culturalmente e intellettualmente profondo.

Grazie al boom economico degli anni ’60, invece, le persone vedono aumentare il loro benessere e possono permettersi uno stile di vita più alto. A ispirare la nascita dello stile Pop Art sono prodotti e oggetti in cui sempre più persone iniziano ad identificarsi: anche ciò che è popolare può essere finalmente considerato artisticamente e intellettualmente interessante. Le caratteristiche dello stile Pop Art sono un mix di colori esagerati e un design imprevedibile ma a fare da protagoniste sono anche icone del cinema, eroi dei fumetti pubblicità dell’epoca.

THE SINGLE END | Squint Limited | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

THE SINGLE END | Squint Limited

Arredo Pop Art

Sebbene questa tendenza trovi la sua origine nella pittura e nell’arte visiva, il movimento della Pop Art diventa presto una vera e propria rivoluzione di carattere culturale. In un periodo di boom economico dove si inizia a diffondere il concetto di consumismo, non più in senso dispregiativo, a diventare soggetti di opere d’arte sono icone del cinema, eroi dei fumetti, pubblicità e giornali. Questa corrente, considerata l’ultima espressione artistica di arte contemporanea, non è mai veramente passata di moda e, ancora oggi, un arredo Pop Art è più attuale che mai.

UNI ARMCHAIR | Merve Kahraman | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

UNI ARMCHAIR | Merve Kahraman

I colori della Pop Art

Il colore nella Pop Art è fondamentale. Non si potrebbe comprendere questo stile senza l’uso di colori brillanti, sgargianti e vivaci. Il contrasto di colori non è solo un’opzione, ma un vero e proprio obbligo in questo stile. I colori più utilizzati per la Pop Art negli arredi sono: rosso, lilla, giallo, verde, fucsia, arancione, rosa e bianco. È importante ricordare che, anche se si tratta di uno stile molto colorato, non dobbiamo caricare eccessivamente le stanze. Per questo, dovete dare un equilibrio al contrasto dei colori.

Poltrona ATENAS | Creaciones Hersan | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Poltrona ATENAS | Creaciones Hersan

Arredo Pop Art: decorare le pareti

Le pareti sono fondamentali quando si parla di un arredamento Pop Art e la loro decorazione va scelta con estrema cura. Quadri, poster e carta da parati saranno dei preziosi alleati, perché è proprio dal muro che l’esplosione di colore potrà cominciare. I dipinti più famosi sono caratterizzati da una serie di immagini identiche collocate una accanto all’altra, dove a cambiare sono solo i colori: Marilyn Monroe o una lattina di zuppa Campbell sono forse le più scontate ma, senza queste icone, un arredamento Pop Art non si può considerare tale. Per le pareti, evitate le nuance troppo pallide e assolutamente non considerate l’utilizzo di una carta da parati antica.

Carta da parati KEITH BAU | Wall&decòCarta da parati KEITH BAU | Wall&decò | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Carta da parati KEITH BAU | Wall&decò

Casa in stile Pop Art: creatività senza confini

Uno dei punti di forza dello stile Pop Art è la possibilità di osare e di essere creativi: la scelta di tonalità accese come il viola, il rosso, il giallo e il verde è un chiaro segno di voler dare fantasia e un aspetto nuovo e diverso allo spazio domestico.

Specchio CYCLOPS | Doiy | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Specchio CYCLOPS | Doiy

Arredo Pop Art: mobili e accessori

In un arredamento Pop Art, alcuni mobili sono veri e propri must have che non potranno mancare all’interno delle vostre stanze. Un divano rosso a forma di labbra, sinuoso e dal fascino pop, come il divano BOCCA di Gufram, può diventare il re indiscusso del soggiorno e rubare la scena ad ogni altro complemento d’arredo.

Divano BOCCA | Gufram | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Divano BOCCA | Gufram

Iniziato come corrente artistica, lo stile Pop Art si è poi diffuso anche ad altri settori, diventando una vera e propria tendenza nella musica, nella moda e, ovviamente, anche nell’arredamento. Mobili, accessori e decorazioni risentono dell’influenza di una corrente artistica che è prepotentemente entrata nella quotidianità di tutti. Le stanze iniziano ad esplodere di colore e freschezza, conquistando le menti più creative ma anche tutti coloro che, per la loro casa, sono alla ricerca di soluzioni giovani e nuove. Un arredamento di questo tipo è alla portata di tutti e basteranno pochi elementi in stile Pop Art per dare all’ambiente un aspetto frizzante ed energico.

CIRCLE CLOCK | Creativando | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

CIRCLE CLOCK | Creativando

Non è necessario che i mobili siano coordinati, se non per i colori; saranno proprio questi, infatti, a rendere coerenti le stanze a livello ottico, legando tra loro complementi molto differenti. In considerazione del fatto che lo stile Pop richiede eccentricità per i singoli oggetti, sarà fondamentale calibrare ogni scelta. Per quanto riguarda invece i materiali, in un arredamento in stile Pop Art è la plastica ad essere la vera regina: economica, leggera ma soprattutto facile da modellare. Grazie a questo versatile materiale, mobili e accessori prendono forme stravaganti e mai banali, invadendo il salotto con colori accesi e frizzanti.

Sedia VICTORIA GHOST | Kartell | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Sedia VICTORIA GHOST | Kartell

Nella Pop Art le norme e regole di stile non esistono. È questo il suo fascino. Nasce con l’idea di contrapporsi alle norme conservatrici della progettazione e dell’arredamento di interni. È uno stile che riempie qualsiasi stanza di luce e vivacità. Forme e colori sono i protagonisti assoluti di questi complementi d’arredo: tonalità fluorescenti e sgargianti si mescolano a design che sfidano le leggi della fisica. Un modello di divano e poltroncina che riassume perfettamente lo stile Pop Art è quello a forma di labbra: sulla sua comodità sicuramente si può avere qualche dubbio, ma l’effetto visivo sarà esplosivo e dirompente.

Poltrona LAZY PAINTER | Seletti | Arredo Pop Art: stile e creatività in casa | Casaitaliana | italyclassico.it

Poltrona LAZY PAINTER | Seletti

È davvero facile introdurre la Pop Art negli arredi della vostra casa. Casaitaliana collabora con i migliori marchi italiani e internazionali del settore dell’arredamento. Rimani aggiornato su tutte le tendenze del mondo dell’arredamento e continua a seguire Casaitaliana: l’innovazione del mobile passa da noi!

Informazioni

Contattaci se hai bisogno di ulteriori informazioni

Informazioni

Contattaci se hai bisogno di ulteriori informazioni

Torna Su